Apple non rimuovera Grindr e altre app di incontri lgbtq dallo Store

Apple non rimuovera Grindr e altre app di incontri lgbtq dallo Store

Apple non rimuovera dal proprio Store app di incontri come Grindr. Verso specificarlo al Guardian e l’azienda stessa, poi giacche l’annuncio di settimana puntata di voler interdire proprio alcune “app di incontri” ha infuriato molte polemiche.

Temendo che nel proibizione potessero restringersi Grindr, Scruff e altre piattaforme in quanto si rivolgono alla associazione Lgbtq+, diversi utenti accusato la societa di voler battere la aggregazione corretto intanto che il mese del Pride.

La settimana occhiata all’epoca di la Worldwide Developers Conference Apple ha manifesto di aver aggiornato le linee guida del conveniente Store e di aver complementare nuovi requisiti verso le piattaforme.

Alle spalle la divulgazione delle nuove linee modello, alcuni utenti verso Twitter tuttavia hanno aperto verso raffigurare la loro cruccio perche potessero essere coinvolte anche le app di incontri lesbica che Grindr oppure Scruff.

Di viso alle critiche, Apple ha quindi evidente in quanto nel mirino della organizzazione non rientrano le semplici piattaforme di appuntamenti. Ma le nuove linee modello puntano, anzi, verso proibire ancora di ancora la figura di quelle app illecite cosicche utilizzano il dating modo finzione: quindi applicazioni in quanto includono “materiale chiaramente erotico o pornografico ovverosia sono utilizzate verso aiutare la meretricio ovvero il transito di avere luogo umani”, ha sottolineato un incaricato della societa al Guardian.

Attuale campione di applicazioni non sono no state consentite sullo Store di Apple, tuttavia la gruppo ha opportuno ampliare le sue politiche dopo la esplorazione di alcune truffe. Non ha ma avvenimento i nomi delle piattaforme incriminate cosicche verranno rimosse dallo Store.

Apple di faccia la unione Lgbtq+

Risolto il dubbio, non tutti gli utenti pero sono rimasti soddisfatti della posizione di Apple. Gia durante trascorso, infatti, Apple e stata accusata di esaminare alcune applicazioni nello Store, particolarmente al di esteriormente degli Stati Uniti. “Apple non rimuovera Grindr e altre app di incontri lgbtq dallo Store”の続きを読む